Campagna video YouTube Vs Sponsorizzata Facebook: Qual’e’ Meglio?

Tavola di contenuti

Siete alla ricerca della soluzione perfetta per poter sponsorizzare la vostra musica, la vostra impresa o un’iniziativa?

Benvenuti su Veedoo.it, Siete nel posto giusto!

Con questo articolo vogliamo indagare sulle realtà social più utilizzate per una sponsorizzazione di realtà commerciali attraverso i video per aiutarvi nella scelta della soluzione ideale.

Marketing via social: la nuova avanguardia


Quando si ha un proprio progetto o un proprio business da promuovere si è alla ricerca degli strumenti giusti per far si che, la propria avventura dia i frutti e che realmente riesca a raggiungere quanti più utenti possibile nel miglior modo possibile. Come forse oramai saprete, le migliori campagne di marketing oggi si svolgono sui social, il luogo in cui un numero di persone sempre maggiore trascorre il proprio tempo in cerca di ispirazione per i propri acquisti. E’ dunque fondamentale conoscere quali sono i principali strumenti social che si hanno a disposizione per trovare quello più adatto e più consono ai propri obiettivi e al proprio business.

Gli strumenti a disposizione


Sicuramente tra le realtà social più consolidate e che offrono maggiori possibilità ad un business figurano YouTube e Facebook, piattaforme con traffici e numeri da capogiro che danno entrambe la possibilità di raggiungere un grossissimo numero di persone senza troppi sforzi!

Gli strumenti a disposizione per monetizzare i propri contenuti sono oggi come oggi davvero numerosi. Hai mai provato per esempio a capire quanto si guadagna su YouTube tramite il programma di monetizzazione?

Campagna video YouTube


YouTube è il secondo motore di ricerca più grande del mondo (secondo solo a Google), ed è quindi, senza ombra di dubbio, il posto dove moltissime persone vanno per cercare risposte alle loro domande, molte delle quali sono in relazione a un prodotto o servizio che hanno acquistato, o quando sono alla ricerca di feedback su alcuni prodotti e servizi che intendono acquistare o scoprire più da vicino.

Quando le persone eseguono una ricerca su Google, è normale che i video di YouTube vengano visualizzati nella prima pagina. Quando fai pubblicità sulla piattaforma, il messaggio del tuo brand viene visualizzato insieme ai video di YouTube pertinenti, offrendoti la massima visibilità al pubblico giusto. YouTube attira guadagni più lenti ma più graduali con l’aumentare delle visualizzazioni.

La musica, lo sport e i video di intrattenimento rimangono i contenuti che vanno per la maggiore.

YouTube offre a livello SEO eccellenti opportunita’ per attrarre traffico gratuito e visual continuative nel tempo.

Poiché il video continua a dominare il mondo del marketing, è sensato considerare la pubblicità su questa piattaforma una valida opzione.

Sponsorizzata Facebook


Con 1,9 miliardi di utenti mensili e conteggi, Facebook offre negli ultimi anni una segmentazione a livello di targeting particolarmente avanzata, grazie al pixel e i nuovi strumenti Facebook analytics.  È facile targetizzare varie tipologie di pubblico in modo molto specifico poiché la piattaforma sin dal momento dell’iscrizione registra i dati personali, creando un’ enorme database su interessi e attivita’dei singoli profili. Nel corso degli anni, Facebook ha perfezionato e migliorato le sue funzionalità di targeting, puntando molto sulla distrubuzione dei contenuti a a pagamento, veicolando contenuti organici scritti e video sulla home di ciascun profilo utente.

Le persone come avrai notato sono cosi esposte continuativamente a innumerevoli contenuti, attraverso la navigazione in “Feed” (anche se per inciso, non intenzionalmente), e molti dei contenuti video vengono visualizzati senza audio, poiche’ Facebook ha reso semplicissima la creazione dei sottotitoli video di facile creazione con pochi semplici click. Come YouTube, Facebook, ha puntato sull’effetto visivo del conto delle visualizzazioni, per creare un coinvolgimento rapido dato dai numeri, anche se in questo caso non e’ possibile monetizzare direttamente sulla piattaforma il numero di interazioni.

Allora, dove dovresti pubblicare gli annunci?

YouTube vs. Facebook: Qual è la scelta migliore


La risposta a questa domanda dipende in gran parte da ciò che stai cercando di ottenere dalle tue campagne pubblicitarie video. Mentre Facebook favorisce la quantità, YouTube è incentrato sulla qualità. Facebook offre sulle visualizzazioni un CPM è molto più economico rispetto a YouTube, ma il modo in cui i contenuti vengono usufruiti e’ molto diverso.

Infatti una serie di esperimenti hanno rilevato che le visualizzazioni su YouTube durano molto più a lungo rispetto a Facebook. YouTube è l’ideale se stai cercando di monetizzare i tuoi contenuti in maniera costante.  Tuttavia, per migliorare il posizionamento del tuo brand,  Facebook potrebbe essere l’opzione migliore. Facebook favorisce anche la pubblicità nativa offrendo al tempo stesso accesso a un pubblico impegnato e più ampio. Detto questo, non vi è alcuna quota di compartecipazione alle entrate su Facebook e non viene offerta nessuna protezione  ai tuoi video in termini di copyright.

La ricerca pro-attiva di contenuti è povera e la scoperta a lungo termine è bassa. Entrambe le piattaforme forniscono dati sulle prestazioni, mostrando in Analytics come vengono utilizzati e visualizzati i tuoi video. Infine, va notato che entrambe le piattaforme possono essere considerate complementari l’una all’altra piuttosto che competitors in quanto tale, poiché entrambe offrono vantaggi unici! Buona strategia a tutti!