Crescere su Youtube

L’importanza degli iscritti e delle interazioni di qualita’ nella crescita del tuo canale

Spesso viene messa in dubbio l’importanza di avere un gran numero di iscritti sul proprio canale YouTube, forse perché non è ancora ben nota l’influenza che questi utenti possono avere nella crescita su YouTube.

Vediamo quindi perché aumentare il lvello di engagement ti porta a crescere su YouTube.

1) Sono i fan fedeli del tuo canale a rendere le statistiche interessanti


Gli iscritti sono coloro che ti seguiranno di più e quelli che ti criticheranno di più, ma anche quelli più predisposti ad interagire e quindi creare audience, quindi più si riesce a convertire i visitatori casuali in utenti fissi, piu’ il canale cresce, permettondoti di capire nel tempo quali sono gli argomenti piu’ apprezzati e quali no.

2) Gli iscritti sono coloro che vedono più video appena messi online


La qualita’ e la quantita’ di interazioni che un video ottiene nelle prime ore di vita sono fondamentali per definire la capacita’ che ha il video di raggiungere piu’ utenti in modo organico. Non appena un video viene pubblicato sul canale è importante che venga visualizzato da tante persone affinché venga ben posizionato organicamente. A questo proposito tiene sempre in considerazione che gli iscritti sono coloro che generalmente guardano il video per primi, quindi ecco un secondo motivo per cui aumentare il livello di engagement al canale è fondamentale per crescere su youtube in modo costante e stabile.

3) Chi passa più tempo sul tuo canale?


Contenuti di qualita’ sono importanti per mantenere un livello di attenzione alto. Ricorda che i tuoi subscribers sono diventati tali grazie ai tuoi contenuti video e sono le persone che passano più tempo sul tuo canale, quelli più interessanti a te.

Un’alta % di visualizzazione YouTube de tuoi contenuti per intero incide notevolmente sul posizionamento fra i risultati di ricerca YouTube e i video cosidetti “correlati”.

In pratica più è lungo il tempo di visualizzazione e più il video sale nel risultato delle ricerche di YouTube. Riguardando svariate statistiche di promozione veedoo abbiamo notato che alcuni video oggetto di promozione, con statiche di visualizzazione alta e tag youtube ben ottimizzate, sono stati scelti da YouTube per entrare nella lista dei correlati.

4) Popolarità e business


Gli iscritti sono anche coloro che creano gran parte del passaparola utile per aumentare la propria popolarità, condividono i video sui social network e su altri canali più degli utenti occasionali.

Tutto questo ovviamente influisce anche sul quanto si puo’ guadagnare con YouTube, e gli introiti che vengono generati quando si è partner di YouTube.

Come avrai probabilmente notato, YouTube stesso, promuove le iscrizioni ed in base alle ricerche degli utenti suggerisce a quest’ultimi di iscriversi ai canali più attinenti alle parole chiave che i visitatori utilizzano.

Ti consigliamo a questo proposito di continuare a monitorare le statistiche YouTube per ogni video, al fine di scoprire come i tuoi video vengono “trovati” dagli altri utenti, quali sono gli utenti per eta’, citta’ e regioni piu’ attivi sul tuo canale.

5) Avere un’idea sul lavoro che si sta svolgendo sul proprio canale


Come anticipato, gli iscritti sono i fan più accaniti ma anche i critici più severi, quindi seguendo il canale continuamente e visionando quasi tutto quello che stai pubblicando, interagiscono attraverso i commenti e condividono esprimendo le loro opinioni.

Osservando il loro comportamento si può verificare l’indice di gradimento, in pratica attraverso i commenti, il numero di condivisioni, la durata delle visualizzazioni per intero, potrai subito capire se quello che pubblichi piace o meno, se stai agendo correttamente oppure se è il caso di cambiare qualcosa nelle tua strategia.

Più è alto il numero degli iscritti e più si potrà avere un riscontro realistico, in quanto anche l’interazione aumenta e sale il numero degli utenti che commentano il tuo lavoro.

Oltre a valutare sempre il numero di interazioni naturali e spontanee degli iscritti, tieni in considerazione che nessun canale cresce senza un’adeguata promozione.

Tramite una delle nostre campagne sponosorizzate e’ infatti possibile, non solo acquistare visualizzazioni Video Adwords, ma anche avere un esposizione immediata, per valutare se il video e/o la tua canzone possono piacere.

L’interazione è importante con i propri utenti e deve essere costante in quanto permette non solo di capire se devi migliorare alcuni aspetti del tuo canale ma ti aiuta anche ad ottenere un buon posizionamento sul motore di ricerca e quindi sarà più facile aumentare le visualizzazioni.

In sostanza aumentare il numero degli iscritti su YouTube è fondamentale per monitorare il livello di engagement generato ( coinvolgimento ), tenerti motivato a migliorare costantemente la grafica del tuo canale, la qualità tecnica dei video, la qualità dei contenuti, l’ottimizzazione dei tuoi video.

Aumentare il livello di engagement non è difficile se si creano contenuti di qualità e se si pubblica con costanza sul proprio canale.

Ecco i metodi più utilizzati per ottenere nuove iscrizioni:

  • Chiedere ai conoscenti, amici e parenti di iscriversi;
  • Condividere i contenuti sui social network e sul proprio blog o sito web;
  • Chiedere anche alle persone che si conoscono di condividere sui social oppure sui loro blog;
  • Invitare le persone ad iscriversi direttamente dal canale Youtube sia nella descrizione del canale che ogni volta che si pubblica un nuovo video;
  • Puntare sull’email marketing;
  • Collegare il canale con il blog;
  • Invitare le persone ad iscriversi attraverso un video realizzato appositamente;
  • Collaborare con altri vloggers;

Ci sono tantissime strategie per crescere su YouTube, ma si deve tener conto del fatto che ad influenzare la decisione delle persone in questo senso c’è sempre la qualità dei contenuti che trovano.

Qualità, costanza e disponibilità sono la base del successo di ogni YouTuber, aspetti che possono essere notati visitando i canali di coloro che sono popolari nonostante non siano cantanti o attori famosi, anche se, pure quando si tratta di personaggi noti i canali sono quasi sempre curati in ogni dettaglio.

Buon lavoro a tutti!