Le tecniche utilizzate dalle star per promuoversi su Youtube

Come aumentare iscritti youtube su Youtube ispirandosi alle strategie utilizzate dagli artisti 

Ottenere tante visite e iscritti su Youtube è il sogno di tutti coloro che sono attivi su questa piattaforma e che vorrebbero utilizzare questo strumento per promuovere la propria attività lavorativa. Che si tratti di un business virtuale o fisico non importa, attraverso Youtube si può promuovere la propria attività in maniera eccellente, a patto che vengano utilizzate tecniche efficaci e che ci sia costanza nel lavoro di promozione.

Un esempio concreto del successo che si può ottenere attraverso questa forma di promozione sono i canali dei numerosi artisti nazionali ed internazionali che usano la piattaforma per comunicare con i propri fan e promuovere le proprie attività.

Dietro a questi artisti spesso c’è uno staff preparato a definire le strategie ed i trucchi per attirare quanti più visitatori, ma questo non vuol dire che queste tecniche non siano replicabili, anzi, con pazienza, costanza e forza di volontà si possono ottenere grandi risultati.

Vediamo insieme come aumentare sia le visualizzazioni video che gli iscritti al proprio canale Youtube, prendendo spunto dalle tecniche utilizzate dalle star.

1) Creare un legame con gli utenti

È ancora troppo radicata l’errata convinzione che basti pubblicare dei video ben fatti, in HD e della durata ideale per ottenere numerose visualizzazioni ed emergere su Youtube. È vero che i video ben fatti vengono visualizzati di più, ma questo è solo il 10% del lavoro che va fatto per ottenere ottimi risultati.

Si deve riuscire a coinvolgere gli utenti, creare il così detto “engagement” con le persone a cui ci rivolgiamo ed è questo uno degli aspetti che vengono curati dagli artisti, ovvero stabilire un rapporto con i propri fan, che apprezzano il coinvolgimento e sono interessati a qualsiasi contenuto pubblicato dal proprio idolo, anche ai monologhi che possono durare un’ora oppure alle bozze ancora in fase di sviluppo.

Coinvolgere gli utenti, comunicando con loro attraverso il canale Youtube è quindi una delle strategie utilizzate dagli artisti per aumentare le visite e gli iscritti a Youtube.

Per esempio, chi ha un e-commerce di articoli per barche è interessato che gli appassionati di nautica visionino i suoi video in cui probabilmente cerca di presentare e promuovere i prodotti che vende nel suo store, pubblica dei tutorial utili per chi sta cercando di montare attrezzatura per barche e promuove il proprio brand o attività.

Creare contenuti di qualità ed utili per una determinata nicchia di utenti è un ottimo modo per crearsi un pubblico disposto a seguire il canale proposto ed aumentare le visite su Youtube.

2) Curare ogni aspetto e fornire link di contatto

Se si da uno sguardo ai canali degli artisti si può notare che ogni pagina ed ogni particolare è curato, a partire dalla home page che contiene informazioni utili sull’artista, una lista di contatti e immagini esplicative che trasmettono in maniera sintetica ma efficiente il messaggio che consente agli utenti di capire con chi hanno a che fare.

Quindi, tornando all’esempio precedente, chi vende articoli per barche oltre a creare una presentazione efficiente e diretta, nella sezione informazioni può aggiungere anche dei link che indirizzano l’utente verso le pagine della propria attività che vuole promuovere di più. Nel caso di un cantante può essere la pagina in cui promuove un concerto, mentre per un commerciante può essere un prodotto particolare oppure una pagina in cui sono presenti le promozioni del mese, etc.

3) Partire subito con tante visite

Generalmente, Youtube premia i video che ottengono circa 100.000 visualizzazioni entro i primi tre giorni, proponendoli spesso.

100.000 visualizzazioni sono tante per un privato ed è vero che per esempio, a differenza di un cantante famoso, un privato che si occupa della vendita di prodotti per barche non ha la stessa popolarità di una star, ma ispirandosi sempre alle tecniche degli artisti si può imparare ad utilizzare qualche strategia prima di pubblicare il video su Youtube e ottenere ottimi risultati.

Generalmente un cantante annuncia l’uscita di un nuovo singolo con largo anticipo, utilizzando i media e qualsiasi metodo di comunicazione per annunciare l’uscita del prossimo singolo. È chiaro che non si ha accesso agli stessi mezzi, ma questa strategia utilizzata dagli artisti può essere applicata lo stesso anche “in piccolo”, condividendo il video in anteprima su tutti i canali, imparando come utilizzare YouTube AdWords o utilizzare servizi come quelli offerti da noi di Veedoo nella promozione dei tuoi contenuti video.

In questo modo il video gira in rete grazie alle condivisioni sui social e anche se sembrano un’infinità, non è impossibile arrivare a 100.000 visite entro tre giorni. Se questo traguardo viene raggiunto si può dire che dopo il successo è assicurato, in quanto il video diventerà virale grazie alla promozione gratuita da parte di Youtube.

4) Utilizzare le parole chiave adeguate

La descrizione del video è un altro punto che va curato, si devono scegliere le keywords adatte per far sì che il video sia ritrovato, inoltre si deve tener conto di quello che si vuole trasmettere e dove si vuole indirizzare l’utente quando si scelgono i termini da utilizzare ed è consigliabile utilizzare delle call to action per tracciare le azioni degli utenti e verificare l’efficacia della promozione che si sta eseguendo.

In sintesi, se si sta pubblicando un video tutorial che parla di come va montato un faro subacqueo colorato che viene venduto nel proprio negozio, le parole chiavi dovranno contenere termini correlati, parole pertinenti che devono essere studiate attentamente per riuscire ad intercettare gli utenti interessati, mentre grazie alle call to action si possono controllare le azioni eseguite dagli utenti (se hanno visitato il sito di riferimento dell’e-commerce, se hanno acquistato e dove, etc.).

Queste sono le strategie più comuni ed efficaci che vengono utilizzate dagli artisti per promuoversi su Youtube e che possono essere applicate da chiunque abbia voglia di approfittare di questo strumento potente e gratuito, in grado di contribuire a rafforzare il brand awareness ed aiutare chiunque a trovare potenziali clienti.

Inoltre, per familiarizzare con queste tecniche basta visitare il canale Youtube di qualche artista che registra milioni di visite e analizzare il modo in cui è strutturato il canale, la comunicazione usata ed i contenuti dei video.