Come attivare la monetizzazione dei video su Youtube

Tavola dei contenuti

Introduzione alla monetizzazione

Il mondo digitale si sta variegando di tantissime opportunità per poter monetizzare attraverso uno dei numerosi strumenti messi a disposizione di utenti sempre più interessati ad ottimizzare le proprie risorse. La praticità e la portata estrema di Internet hanno dato a milioni di persone la possibilità di guadagnare da vivere monetizzando praticamente qualsiasi abilità, talento o opportunità. Ma, come nel caso di qualsiasi impresa per fare soldi ed intraprendere un ambizioso e magari alternativo business, spesso si pensa si tratti di qualcosa di facile da fare su carta ma di difficile e complessa attuazione.

Niente di più sbagliato! Con un approccio di marketing ed un interesse crescente da parte dei più svariati bacini d’utenza, i video sono proprio gli elementi fondanti di un nuovo business che, come scoprirete tramite questa guida Veedoo, è davvero alla portata di tutti!

Ma come mai si dovrebbe puntare su YouTube?

Scopriamolo insieme prima di procedere ad una dettagliata guida dedicata a come attivare la monetizzazione dei video su YouTube.

Perché YouTube


YouTube è la piattaforma di video-sharing più famosa del mondo nonché luogo ideale dove poter intraprendere una propria esperienza nel mondo dei vlog, dei tutorial o dei video musicali riuscendo a raggiungere utenti su scala mondiale e, grazie all’aiuto dei facili strumenti di analisi integrati alla piattaforma, è possibile studiare le migliori strategie e tutti i numeri del proprio canale per attrarre ancora più visitatori, seguaci e dunque visualizzazioni.

Ecco perche’ YouTube resta negli anni uno strumento di marketing efficace e ampiamente utilizzato:

Catturare l’attenzione: Come ben sappiamo la mente umana e’ molto sensibile alle immagini, questo e’ il meccanismo su cui si basa YouTube fin dagli inizi. Oggi, YouTube ha sotituito pienamente la televisione e si e’ posizionato nella mente di tutti come la nuova Tv. Uno studio di YouTube Study afferma che ci sono piu’ di 1 miliardo di persone che guardano giornalmente video su YouTube. Da questo dato potrai ben comprendere perché le aziende stanno spostando il loro marketing dai media tradizionali come TV, radio e giornali ai canali online come YouTube. E Tu cosa aspetti? Stai gia’ lavorando ai tuoi contenuti video?

Tanti Visitatori: Il numero di utenti che utilizzano YouTube è come citato al punto sopra, davvero enorme. Ti basti semplicemente pensare che la quantita’ di spettatori attivi giornalmente sta crescendo stabilmente del 50% ogni anno. YouTube offre l’incommensurabile opportunità commerciale di raggiungere milioni di persone che hanno tutte le potenzialità per convertirsi in potenziali consumatori, fans, clienti. Quindi, sia che tu ti occupi di vendere prodotti, di proporre la tua musica o offrire un servizio, tutto ciò su cui ti devi focalizzare e’ sulla creazione di una vera e propria strategia di video marketing. Se hai un nuovo video, contattaci senza alcun impegno per discutere insieme delle migliore strategia per farti notare e aumentare visualizzazioni YouTube.

YouTube aumenta la tua credibilità: Come azienda e/o artista sai bene quanto sia importante affascinare i tuoi consumatori. Sia che tu offre musica o un servizio e’ fondamentale instaurare un legame di fiducia e un sentimento di condivisione per mantenere alto il livello di attenzione sul tuo canale.

Se non si fidano di te, non compreranno mai da te.

Costruendo un legame con i tuoi fan o clienti, puoi superare il resto della concorrenza e far crescere la tua base di followers caricando contenuti visivi che forniscano un reale contenuto sia nella qualita’ che negli intento. Questo è ciò che YouTube Marketing fa 🙂

Come monetizzare quindi con YouTube?


La monetizzazione attraverso YouTube non è difficile ed anzi, è resa alla portata di tutti, anche di quelli che stanno intraprendendo proprio ora il proprio cammino nel mondo digitale e hanno aperto un profilo o un canale YouTube da poco. Sebbene si tratti di pochi centesimi per ogni visualizzazione ad un proprio video, la soglia per poter richiedere il pagamento è abbastanza basso (70 euro), e quindi non è poi così difficile iniziare a monetizzare con questo metodo! Ovviamente curando nel dettaglio il proprio canale, caricando materiale di qualità e anche avere una frequenza regolare nelle pubblicazioni dei video le visualizzazioni aumenteranno e, con le giuste strategie, si riuscirà a raggiungere cifre davvero interessanti con succosi introiti! Ma come fare quindi sul piano pratico ad attivare la monetizzazione con YouTube?

Come attivare la monetizzazione dei video su YouTube


Attivare la monetizzazione dei video su YouTube è un procedimento davvero molto semplice in quanto, una volta iniziata la procedura, ogni passaggio successivo sarà spiegato perfettamente e reso facile da comprendere aiutandoti a conoscere tutte le funzionalità e le caratteristiche del business dietro YouTube e come utilizzarlo al meglio.

  • Il primo passaggio fondamentale per poter attivare la monetizzazione su YouTube sta ovviamente, nell’ avere un account Google verificato. Per fare ciò basta semplicemente registrare un account Gmail che ti permette di restare collegato a YouTube e la community di Google Plus. Se avete già un canale YouTube o un profilo Google già abilitato, sarete praticamente già a metà dell’opera.
  • Recatevi nel vostro pannello di controllo personale sulla vostra pagina YouTube e cercate alla voce “stato e funzioni” e cliccate sulla dicitura “attiva” a fianco di “monetizzazione”.
  • Cliccando accederete ad una specifica pagina dedicata all’attivazione della monetizzazione in cui dovrete selezionare la voce “Abilita il mio account”.
  • Visualizzerete, dopo aver acconsentito ad abilitare il vostro account, i termini di condizioni ed uso. Attenzione! Spuntatae tutte le caselle per poter procedere.
  • Dopo questo passaggio compariranno varie voci che ti chiariranno gli step successivi all’attivazione della monetizzazione e come poter generare dei buoni profitti. Fatto ciò sarà il momento di prendersi proprio cura delle modalita’ di ricezione del pagamento.
  • Per il pagamento ti verrà richiesto di associare il tuo account ad Google Adsense. Inserisci tutti i dati richiesti nei form, e qualora riscontriate difficoltà durante la procedura c’è sempre il centro di supporto per aiutarvi a risolvere e procedere senza stress e senza problemi.
  • Terminata questa procedura non vi resta che caricare il vostro primo video con monetizzazione integrata andando a selezionare per l’appunto l’opzione di monetizzazione scegliendo la tipologia di annunci che vi interessa.
  • Una volta attivata la monetizzazione sarà sempre possibile guadagnare con tutti i contenuti video futuri, ovviamente, durante la vostra carriera su YouTube, potrete sempre modificare specifiche e funzionalità sempre partendo dal vostro pannello di controllo.

 

Come avrete potuto notare i passaggi per poter attivare la monetizzazione dei video su YouTube è davvero molto semplice e pratica. Basta davvero poco per poter iniziare a caricare video e guadagnare il tutto direttamente e comodamente dai propri dispositivi digitali ed in modo assolutamente e completamentre gratuito!

Buona monetizzazione a tutti!